Home Video Eccellenza Relazioni Performance Catalogo Emozioni Chi siamo Crediti FPH Divertiamoci insieme!




Divertiti con noi

2. FARE DELLA TUA PASSIONE UN LAVORO: ILLUSIONE O REALTÀ?





C'era una volta ...


Vi ricordate di Giulia?

 

SECONDO CAPITOLO: GLI OBIETTIVI

 

“Giulia aveva raggiunto una nuova consapevolezza, aveva realizzato che per essere davvero felice e soddisfatta doveva avere un progetto a cui aspirare.

Per anni era rimasta intrappolata in una vita che non le apparteneva, senza dubbio fatta di certezze, ma di sicuro poco motivante.

I suoi giorni erano trascorsi lenti e senza aspettative, ma qualcosa in lei, una sorta di sesto senso, le continuava a ricordare quanto tutto questo non la rendesse davvero felice.

Da quando aveva compreso tutto ciò, si sentiva viva e piena di energia. Aveva recuperato forza ed entusiasmo e sentiva di avere una nuova opportunità.

Che cosa avrebbe fatto?

Era giunto il momento di fare un po’ di chiarezza.

Da studente avrebbe voluto trasferirsi a Parigi e aprire una libreria, parlava discretamente bene la lingua francese e conosceva la città (meta di numerosi viaggi con parenti e amici).

Il suo sogno non era cambiato, ma da dove poter iniziare?

Prese carta e penna e cominciò a scrivere tutto quello che avrebbe desiderato fare.

La sua mano scriveva freneticamente sul foglio, non si era mai resa conto di quante idee avesse nella mente e quante cose amasse fare, sicuramente non si era mai data la possibilità di rifletterci seriamente.

I suoi desideri prendevano forma, si stavano trasformando lentamente in obiettivi.

Quali erano le sue competenze e come poter usare al meglio le sue capacità?

I fogli si erano trasformati in pagine, aveva indicato minuziosamente le sue attitudini, possibilità economiche e competenze.

Non aveva tralasciato neppure quelle che lei definiva “lacune”, quegli aspetti che a suo avviso meritavano di essere migliorati o comunque presi in considerazione prima di affrontare un cambiamento.

Desiderava mantenere la sua motivazione e pur essendo consapevole dei rischi e delle responsabilità, aveva deciso di non farsi scoraggiare dalle sue insicurezze.

Per lo stesso motivo si era promessa di non rivelare a nessuno il suo progetto, ne avrebbe parlato a genitori e amici, solo al concretizzarsi del suo sogno.

Soddisfatta, rilesse i suoi pensieri e cominciò a riflettere su quanto scritto.”

 

(Continua…)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


La morale della narrazione ...


Ti consigliamo di preparare carta e penna, lo scopo è pianificare il tuo percorso secondo i mesi.

 

1.      Programma una scadenza (per esempio dicembre 2021)

2.      Segui il calendario e rispondi a queste domande:

 

·         Pensa al tuo obiettivo tra 10 mesi, dove sarai?

·         Cosa avrai realizzato?

·         Quali azioni avrai compiuto?

·         Come ti sentirai?

 

 

3.      Ora sposta la tua attenzione al mese corrente e procedi lungo il calendario:

 

·         Pensa al tuo obiettivo mese per mese, dove sarai?

·         Cosa vuoi realizzare?

·         Come pensi di farlo?

·         Quali strumenti ti servono?

·         Quali azioni devi compiere?

·         Come ti sentirai una volta raggiunto il tuo obiettivo mensile?

 

Potrà sembrare un esercizio banale, ma è fondamentale scrivere tutti i dettagli e azioni.

 

Prendere nota ti aiuterà a fare chiarezza riguardo il tuo percorso, comprendere le azioni da seguire e soprattutto “tempificare” i tuoi obiettivi, ricorda bisogna darsi delle scadenze!!

Lo scopo dell’esercizio è quello di pianificare le tue azioni al fine, step by step, di raggiungere il tuo traguardo.

 

Terminato l’esercizio, rifletti su quanto appreso e utilizzalo per organizzare il tuo tempo e le tue azioni delineando il percorso in piccoli successi.

 

Buon lavoro!

 

 




Molti partecipanti ai nostri eventi hanno lasciato il loro feedback,
in buona parte positivo, sempre benvenuto.

Clicca qui per leggere i loro commenti







Chi siamo?



Vuoi saperne di più?

Marco Silvio Jäggi


Vuoi saperne di più?

Paola Freudiger Jäggi


Clicca qui per sapere di più su di noi